condividi twico


LIBERI DALLE MODE

Strategia di comunicazione

Liberi dalle mode e attenti alle tendenze, per costruire un mondo di comunicazione che anticipi e accolga le istanze che l'orizzonte d'attesa del pubblico sente ma non sa esprimere: il lancio di un nuovo prodotto Lotto, la scarpa senza lacci per il calcio in occasione dei Mondiali del Sudafrica, è diventato il paradigma di come abbiamo anticipato nel 2010 il costituirsi, grazie all'espansione della condivisione virale e sociale, di modelli di comunicazione orientati allo storytelling e all'attenzione ai contenuti.
Un progetto integrato saldamente ancorato al prodotto e al brand che si sviluppa in due fasi complementari, nelle quali abbiamo condiviso con l'azienda un metodo rivoluzionario di esplicitazione dei contenuti che consentisse a Lotto di far emergere insieme all'innovazione di prodotto una filosofia aziendale improntata all'attenzione verso il mondo, vicina quindi alla domanda di etica e filosofia che le fasce più evolute dei consumatori stanno sperimentando.
Il prodotto è entusiasmante: dopo una lunga ricerca sul Lotto costruisce la prima scarpa da football senza lacci che migliora le prestazioni di una scarpetta tradizionale garantendo performance, precisione e comfort allo stesso tempo.Comunicazione istituzionale da un lato quindi, con un raffinato strizzare l'occhio a Mies Van de Rohe, non a caso citandolo come padre del design razionalista per il nuovo design delle scarpe con il suo Less is More che gioca con le assonanze di Less a Lace.


LIBERI DALLE CONVENZIONI

guerrilla_lotto01_min
guerrilla_lotto01_min
guerrilla_lotto03_min-small

Forse un'agenzia più tradizionalista si sarebbe fermata qui: ma il piacere della sperimentazione e dell'evoluzione per noi va di pari passo con la scelta di offrire ai nostri partner una continua evoluzione. Per questo, scegliamo il Guerilla Marketing per incidere fino in fondo sul pubblico con un'operazione che si trasforma, viralizzandosi, in un'occasione di parlare non solo "al" mondo, ma anche "del" mondo.

EVENTO

bk-claim-videobk-claim-videobk-claim-video
bk-claim-videobk-claim-videobk-claim-video

Trasformando il pay-off della campagna pubblicitaria in un messaggio di solidarietà, partecipazione e condivisione, invitiamo tutti coloro che si sentono prigionieri dei lacci a partecipare a uno straordinario movimento di opinione.

LIBERI DALLE SOVRASTRUTTURE

Il “Free from Laces Movement” nasce intorno a un sito internet che non si limita a pubblicizzare il prodotto, ma attraverso un’operazione di marketing merge nel tessuto stesso della società riesce a evidenziare i contenuti dell’azienda in termini di filosofia e volontà: nascono così la partecipazione all’Heineken Jammin Festival, l’operazione di found raising che consente di realizzare progetti sociali coinvolgendo nella scelta i consumatori, nascono soprattutto le molteplici attività di Guerrilla Marketing che sono la cifra di questo genere di scelta, che riusciamo a seguire, gestire e calibrare grazie allo straordinario sostegno dell’azienda e al successo presso i consumatori.

VIDEO

Tatuaggi, segni virali, indicazioni stradali, adesivi, canzoni, manifesti clandestini e spille trasgressive: tutto quello che è strumento di comunicazione non convenzionale diventa parte del panorama interattivo di Free From Laces, arrivando a risultati emozionanti in termini di contenuto e di partecipazione.

CAMPAGNA STAMPA

In questo modo abbiamo ottenuto uno spostamento dell’asse consumatore-prodotto che per gli articoli sportivi è sempre stato caratterizzato da una comunicazione nella quale la tecnologia del contenuto ha schiacciato la definizione delle emozioni.

FREEFROMLACES.COM

Con Free from Laces i contenuti sono diventati emozione, l’emozione di è fatta design, il design è sceso in strada e ha acceso il web, e il web ha fatto quello che sa fare meglio, ha raccontato una storia.

Claim Brand Industry usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. OK Maggiori informazioni