logo_generali

condividi twico

BRAND POSITION AND CASE

Strategia di comunicazione.

Fidelizzazione del cliente, lead generation, risultati economici: la richiesta di Assicurazioni Generali per l'assegnazione del budget 2013 relativo allo sviluppo del portafoglio delle agenzie di assicurazione Generali e Ina-Assitalia.

Ci siamo assicurati la gara presentando una strategia di comunicazione che sfruttava l'esperienza estremamente positiva della precedente edizione, assegnateci con gara nel 2012, traendo le conseguenze e adattandola a una nuova meccanica allargata che mira a coinvolgere un numero sempre più ampio di utenti potenziali con un'operazione a premi dai contenuti modulari e scalabili.

L'impianto strategico dell'operazione, condotta in 4 sabati consecutivi tra novembre e dicembre 2013, è basato su alcuni principi cardine della nostra attività: la semplicità di comprensione che metta i clienti nelle condizioni di apprezzare da subito la meccanica, inducendoli a partecipare, la possibilità di viralizzare i contenuti offerti e la misurabilità dei risultati di comunicazione.

L'operazione, che abbiamo denominato PassaGiocaVinci, si compone di tre fasi differenziate: gettiamo un sasso, e facciamo in modo che le onde che genera si propaghino in maniera controllata e misurabile.

loghi-pagina-generali
generali-banner-blocco2

1.MOTIVARE:
BUON PER TE

La prima fase dell'operazione invita ogni potenziale cliente Generali e INA Assitalia a recarsi presso l'agenzia della propria città e concorrere attraverso la compilazione di un form in rete all'estrazione di un premio immediato.

La semplice partecipazione a questa fase consente al cliente di partecipare anche all'estrazione di ricchi premi finali: permette all'agenzia che partecipa di incontrare fisicamente clienti potenziali, e di fidelizzare clienti acquisiti attraverso un'operazione simpatia che gode dell' effetto immediato dei numerosissimi premi in palio, quasi 13.000 buoni acquisto carburante e Mediaworld.

La compilazione del form consente di profilare gli utenti, generando un database di valore: la scelta che abbiamo condiviso con il cliente è stata quella di utilizzare in maniera innovativa le possibilità della rete, creando un sito internet apposito ma facendo in modo che il concorso ed il sito non bypassassero l'agenzia, che resta il focus di tutta l' operazione a premi.

2.ACQUISIRE:
ESTRATTI E CONTENTI

Viaggi da sogno per chi dopo aver partecipato alla fase di Istant Win sottoscrive una nuova polizza assicurativa. Dopo la profilazione, e dopo il dialogo, il momento di acquisizione del cliente passa attraverso un contatto umano e coinvolgente, sostenuto dai ricchi premi in palio.

 >

 >

3.VIRALIZZARE:
TI PRESENTO I MIEI

Nella fase virale dell'operazione abbiamo scelto di trasformare ogni utente in un Ambasciatore di Generali: ancora una volta una meccanica semplice ed immediata per iscriversi nel sito, convincere il più alto numero possibile di amici a partecipare all'iniziativa attraverso l'erogazione di un codice, e la misurazione immediata dei propri risultati nel web.

Nessuna estrazione, ma una vera gara di abilità per raccogliere il maggior numero possibile di amici disponibili a partecipare all'operazione di Istant Win recandosi presso le agenzie elencate, con la possibilità di aggiudicarsi splendidi viaggi: ad oggi uno degli utenti in gara ha presentato presso la sua agenzia assicurativa quasi 800 amici.

sito-min

BANNER SITO GENERALI

La viralizzazione della campagna promozionale passa per il sito Internet istituzionale generali.

banner-min

banner_piccolo

Un banner invita a scoprire la meccanica del concorso utilizzando come teaser le dita delle mani, che rimandando al concetto di "dare una mano" rappresentano in maniera iconica le tre fasi dell'operazione.

BELOW THE LINE

Le mani come elemento forte del payoff della campagna promozionale tornano nella comunicazione below-the-line: le agenzie Generali e INA Assitalia sono abbigliate con grandi totem di impatto.

totem

GUERILLA MARKETING

Il grigio della città si anima di rosso, e la comunicazione diventa punto di riferimento nel paesaggio attraverso un'operazione di guerilla marketing che trasforma luoghi inusuali nel supporto visuale che cattura i consumatori.

GUERRILLA_01-minbk-claim bk-claim-videobk-claim

guerrilla-bottom

FLYER/STICKERS

ON AIR

Lo spot televisivo dell'operazione: grafica semplice, impatto accattivante per catturare, convincere e muovere il pubblico.

generali-video-prev

Claim Brand Industry usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. OK Maggiori informazioni